Home » Commerciale » Bancarotta Documentale
  • Bancarotta Documentale

    Corte di Cassazione, Sezione 5 penale 

    Sentenza 30 maggio 2014, n. 22846
    Massima redazionale

    REATI FALLIMENTARI – BANCAROTTA FRAUDOLENTA – BANCAROTTA DOCUMENTALE

    Quanto alla motivazione sul dolo della addebitata bancarotta documentale, sempre nella ipotesi in cui il giudice intenda sostenere la figura dell’amministratore solo formale, dovra’ farsi applicazione anche dell’ancor piu’ puntuale principio secondo cui la responsabilita’ dell’amministratore, che risulti essere stato soltanto un prestanome, nasce dalla violazione dei doveri di vigilanza e di controllo che derivano dalla accettazione della carica, cui pero’ va aggiunta la dimostrazione non solo attratta e presunta ma effettiva e concreta della consapevolezza dello stato delle scritture, tale da impedire la ricostruzione del movimento degli affari o, per le ipotesi con dolo specifico, di procurare un ingiusto profitto a taluno

    Tag: