Home » Commerciale » Evasione fiscale continuata
  • Evasione fiscale continuata

    Corte di Cassazione, Sezioni Unite civile

    Sentenza 1 agosto 2012, n. 13791

    AVVOCATO – DISCIPLINARE – EVASIONE FISCALE CONTINUATA – CANCELLAZIONE DALL’ALBO.

    Nel corso di un rapporto professionale, anche se è il cliente a chiederlo, il legale che non rilascia fattura per le attività svolte rischia la cancellazione dall’albo per evasione fiscale continuata. In particolare, la circostanza che con la lettera di conferimento dell’incarico professionale il cliente chieda all’avvocato di non effettuare la fatturazione sulle somme dovute non consente a quest’ultimo di sottrarsi a tale obbligo previsto dalla legge, e non costituisce una circostanza attenuante della sua responsabilità, che, anzi aggrava, avuto riguardo alla sua intenzione, espressa, di porre in essere una evasione fiscale continuata.

     

    Tag: