Home » 2011 » dicembre

Monthly Archives: dicembre 2011

  • Post Image

    “Il pubblico ha diritto di sapere”: trasparenza e pubblicità nell’UE

    Posted on dicembre 1, 2011 by in Novità

     Avv. Carla Di Lello La crescente rilevanza, ribadita in più occasioni dalle istituzioni comunitarie (Conclusione del Consiglio Europeo di Cardiff, 15-16 giugno 1998, del Consiglio Europeo di Helsinki, 10-11 dicembre 1999), di una politica della trasparenza nell’ordinamento dell’Unione rappresenta il frutto di un processo che ha indotto le istituzioni della Comunità a rafforzare il proprio […]

    Commenti disabilitati su “Il pubblico ha diritto di sapere”: trasparenza e pubblicità nell’UE
    Continue Reading...
  • Post Image

    CONVENZIONE UNCITRAL SULL’E-CONTRACTING

    Posted on dicembre 1, 2011 by in Novità

    Avv. Carla Di Lello Il 23 novembre 2005 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato una nuova Convenzione su “Use of electronic Comunications in International Contracts” (c.d. Convenzione sull’e-contracting. La Convenzione è stata redatta dall’UNCITRAL (United Nations Commission on International Trade Law Working).

    Commenti disabilitati su CONVENZIONE UNCITRAL SULL’E-CONTRACTING
    Continue Reading...
  • I contributi associativi e i corrispettivi specifici versati dai soci di enti associativi

    Posted on dicembre 1, 2011 by in Novità

    di Vincenzo Bassi Abstract: la rilevanza fiscale dei contributi associativi e dei corrispettivi specifici versati dai soci di enti associativi può essere individuata verificando se l’ente svolge l’attività a favore dei soci, in forza del vincolo associativo in conformità alle sue finalità istituzionali. Per questo, in linea di principio, il corrispettivo specifico è rilevante ai […]

    Commenti disabilitati su I contributi associativi e i corrispettivi specifici versati dai soci di enti associativi
    Continue Reading...
  • Post Image

    Dall’“Europe des Patries” all’“Europe des partis”: quale futuro per i partiti europei?

    Posted on dicembre 1, 2011 by in Novità

    Avv. Carla Di Lello Fin da 1978, David Marquand – l’inventore del termine deficit democratico – disse che per avere un’Europa veramente democratica si sarebbe dovuta spostare l’attenzione dall’“Europe des Patries”, basati sulle affiliazioni e sulle identità nazionali, all’“Europe des partis”, dove un sistema di partiti europeo avrebbe prevalso nella politica dell’Ue.

    Commenti disabilitati su Dall’“Europe des Patries” all’“Europe des partis”: quale futuro per i partiti europei?
    Continue Reading...